Allenamento triathlon di sprint di otto settimane

Se stai cercando una sfida per la forma fisica o qualcosa da escludere dalla tua lista di benna, un triathlon sprint può darti un obiettivo raggiungibile per lavorare verso un forte senso di realizzazione. Anche se richiede impegno, la formazione è gestibile e accessibile a chiunque sia in buona salute. Ma prima di iniziare la formazione per il tuo triathlon sprint, dovresti valutare onestamente il tuo livello di forma fisica. Anche se non si è preoccupati del tuo tempo di finitura, competere in un triathlon sprint richiede resistenza e determinazione che sarà migliore se si dispone già di un livello base di forma fisica.

Andare lontano

In generale, se si può nuotare per almeno 15 minuti, bici per 45 minuti e correre per 30 minuti senza interruzioni, si dovrebbe essere in grado di prepararsi con successo per un triathlon sprint in otto settimane. Idealmente, dovresti mirare a nuotare, andare in bicicletta e correre due volte a settimana, permettendo un giorno di riposo. La maggior parte dei programmi di allenamento pianifica la tua lunga bici e esegue gli allenamenti durante il fine settimana, assicurando di migliorare la tua resistenza e di completare più delle distanze necessarie per il triathlon. Le distanze sprint standard comprendono una nuotata di 750 metri, una moto da 40 km e una corsa da 5 km.

Crea velocità

Oltre a costruire la tua resistenza, la tua formazione sul triathlon dovrebbe includere un lavoro veloce. Poiché le distanze separate per ogni disciplina sono relativamente brevi, la tua intensità sarà alta per l’intera razza. Dopo le prime settimane, iniziare a aggiungere intervalli nelle sessioni di allenamento. Prova a nuotare pezzi di 50 o 100 metri, aggiungete i sprint di uno o due minuti nel tuo allenamento in bicicletta e dirigetevi alla pista per 400 e 800 metri di ripetizioni. Inoltre, se la corsa è collinosa, assicuratevi di aggiungere colline nei tuoi percorsi di corsa e in bicicletta. Non puoi mai essere troppo preparato per il tuo primo triathlon.

Raddoppiare

Una parte importante e fondamentale di ogni programma di formazione triathlon è il “mattone”. Questo è il termine usato per descrivere gli allenamenti back-to-back in due discipline diverse, tipicamente in bicicletta e poi in esecuzione. Anche se potresti eccellere nell’eseguire un veloce 5K, è completamente diverso da eseguire quella distanza subito dopo la bicicletta. Al fine di prepararsi per le gambe pesanti che avrete inevitabilmente all’inizio del tuo triathlon, la cosa migliore che puoi fare è praticare lo scenario del giorno di gara. Dopo le prime due settimane, prova la bicicletta per una mezz’ora, seguita da correre per 10 minuti una volta alla settimana, gradualmente aumentando quelle volte in avanti durante la tua formazione. Può anche essere utile fare diversi mattoni da nuoto e da moto. Mentre sei a questo punto, usa questa volta per praticare le transizioni in modo da avere un piano e non sprecare tempo inutile nella giornata della gara.

Formazione di forza

Se il tuo programma permette, incorpora sessioni di addestramento settimanali o due settimane di forza, oltre ai vostri corsi di nuoto, bici e corsa. Durante ogni sessione, lavorare ogni gruppo muscolare almeno una volta, se non due volte. Sebbene la formazione di forza non sia necessaria per completare con successo un triathlon sprint, può costruire resistenza muscolare e completare il tuo programma di allenamento.

La pratica rende perfetti

Anche se è difficile sapere cosa aspettarsi, ci sono alcuni fattori che possono aiutare molto a entrare nella tua razza. Innanzitutto investite in un abito da triathlon che puoi indossare per tutta la gara. L’abbigliamento specifico per il Triathlon sarà adatto alla forma, alla luce e all’asciugatura rapida per soddisfare le vostre esigenze di nuoto, bici e corsa. Se la gara consente abiti bagnati, potresti voler affittare uno. I vestiti bagnati non solo ti tengono caldi, ma sono più fluttuosi, rendendo più facile il nuoto. Se si esegue questa rotta, assicurarsi di praticare nuoto con uno prima della corsa. Inoltre, prendete la piu pratica di nuoto in acqua aperta, concentrandosi sulle tecniche di navigazione e nuotando in prossimità di altri. Infine, preparatevi. Pratica l’impostazione della tua transizione e hai una lista di controllo in modo da non dimenticare niente. Conosci il tuo piano nutrizionale e attenervi, assicurandovi di non provare niente di nuovo in giornata di gara.