L’olio di pesce aiuta le tue unghie?

Gli integratori di olio di pesce hanno un certo numero di potenziali benefici per la salute. I supplementi possono aiutare a controllare l’infiammazione nei tessuti e diminuire il rischio di una serie di malattie. L’olio contiene nutrienti essenziali, inclusi grassi sani e vitamine liposolubili, che possono nutrire un certo numero di tessuti. Prendendo l’olio di pesce potrebbe rivelarsi vantaggioso per le unghie e aiuta a prevenire disturbi del chiodo.

Acidi Grassi Omega-3

Gli acidi grassi Omega-3 nella vostra dieta aiutano a idratare i capelli e la pelle, aiutando anche a lubrificare e idratare le unghie. Di conseguenza, le carenze nelle acidi grassi omega-3 possono aumentare il rischio di unghie secche e fragili. Gli acidi grassi Omega-3 possono contribuire a ridurre l’infiammazione all’interno del vostro letto del chiodo, nutrendo e promuovendo la salute delle cellule che danno origine alla vostra piastra del chiodo.

Vitamina A

La vitamina A svolge un ruolo fondamentale per mantenere una pelle sana, aiutando a nutrire la cuticola – la pelle che circonda ogni chiodo e dita. Inoltre, la vitamina A può aiutare a combattere la psoriasi, una condizione cutanea che porta alla chiodatura e alla rottura. Consumare anche una piccola quantità di olio di pesce fornisce spesso una ricca fonte di vitamina A, per aiutare a mantenere la salute e l’aspetto delle unghie.

Vitamina D

La vitamina D trovata nell’olio di pesce potrebbe anche contribuire a unghie sane, perché aiuta il tuo corpo a regolare correttamente il calcio. Il calcio costituisce una parte importante di ogni piatto di chiodo, contribuendo a fornire la forza ai tuoi chiodi. Una carenza o una disregolazione del calcio nella tua può influenzare le unghie, causando fragilità e rottura. Consumare abbastanza vitamina D contribuisce a garantire che il vostro corpo possa utilizzare correttamente il calcio e incorporare una quantità appropriata di calcio nei vostri chiodi crescenti. Consumare l’olio di pesce per aumentare l’assunzione di vitamina D e beneficiare le unghie.

considerazioni

Mentre le sostanze nutritive dell’olio di pesce possono certamente beneficiare le unghie, non tentare mai di trattare le unghie danneggiate o rotte con integratori alimentari. I difetti nella crescita del chiodo potrebbero indicare un grave disturbo, incluso l’insufficienza epatica, il diabete o la malattia di cuore. Se si nota una modifica della condizione delle unghie, consultare un medico per identificare la causa sottostante. Il medico può anche raccomandare un dosaggio di olio di pesce che possa migliorare la salute delle unghie senza il rischio di tossicità nutritive e di effetti collaterali dannosi.